Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Come cominciare a correre

Condividi:

Come cominciare a correre? O Ricominciare, dopo uno stop per infortunio o per Coronavirus!
Tante persone cercano indicazioni per cominciare a correre.
La prima indicazione è: “dipende”!
Dipende dal tuo stato fisico attuale! Anche qui, come sempre, non esiste un approccio one size fits all, cioè un approccio uguale per tutti.

Che sport hai praticato nell’ultimo anno?

Che sport hai praticato regolarmente nell’ultimo anno?
“Regolarmente” significa fare sport 3 volte/settimana, tutte le settimane. Anche 45 minuti a volta.
Questo aspetto è fondamentale per capire da dove partire.
In più, devi tenere in considerazione se hai o hai avuto infortuni o fastidi persistenti.
Dopo aver valutato questi due aspetti, puoi iniziare a correre!

Come iniziare a correre

Parola d’ordine: GRADUALITA’!
Tante persone iniziano troppo in fretta!
Se hai un buon stato di forma, non devi alternare corsa e camminata. Puoi anche iniziare a correre.
Un approccio più cauto e graduale è quello di alternare camminata e corsa. Consiglio piccoli intervalli. Nel proseguimento, prima si diminuisce la camminata, e poi si allunga la corsa (molto importante questa sequenza!).
Gli intervalli di corsa è meglio tenerli sempre corti per un po’ di tempo.
Ma torniamo a te che hai un buon stato di forma e inizi subito a correre…

Come correre?

Alla fine si torna sempre allo stesso punto, il più importante: come correre?
Sì perchè anche se hai già un buon stato di forma, se corri male ti farai male.
Anche se correvi già in passato, ma hai smesso per un po’ di tempo, devi procedere con molta cautela.

Il più grande errore è fare troppo, troppo presto (too much too soon)!
La progressione deve essere molto lenta: le fondamenta del tuo percorso sono …fondamentali! Meglio le costruisci, migliore sarà il percorso.
E’ importante sapersi autovalutare: e visto che è molto difficile, il consiglio è quello di chiedere aiuto e farsi seguire da qualcuno (leggi qui)

Il secondo errore è correre male, cioè con una scarsa tecnica di corsa .
Anche se sei già in forma, o forse, soprattutto se sei già in forma, devi prestare molta attenzione.
Perchè potresti avere molto fiato, magari grazie ad altri sport praticati in precedenza, ma non avendo un buon gesto tecnico e una muscolatura specifica la “trappola” è di spingere fin da subito!
Anche se sei già allenato, un mese di adattamento a ritmi bassi è necessario.
Nel frattempo puoi lavorare sul miglioramento della tecnica di corsa.
Se ti interessa approfondire l’argomento, leggi qui

Visita il nostro canale YouTube https://www.youtube.com/OutdoorCuneo o le nostre pagine Facebook e Instagram per ulteriori consigli!

Scritto da Gabriele Bonuomo

Articoli correlati