ALTRA RUNNING

Altra Running è un azienda nata nel 2009 per l’intuizione di un negoziante americano che osservò come le scarpe in commercio non erano congeniali per i piedi dei suoi clienti. L’intuizione fu  brillantissima: non so se sia laureato o no, tuttavia l’esperienza, l’osservazione della realtà esistente, e la innata curiosità hanno fatto sì  che abbia inventato le scarpe Altra, e oggi i risultati gli stanno dando ragione al 120%!
Altra Running è approdata in Italia nel 2014: OUTDOOR è stato uno dei primi negozi a crederci.
Le scarpe si fondano su un principio di anatomia indiscutibilmente vero: il nostro piede è fatto come la nostra mano, e si allarga nella parte anteriore; dove invece la quasi totalità delle scarpe che indossiamo sono strette.
I nostri piedi non possono essere attivi ed efficaci nella corsa se non stanno in una posizione naturale. Oltre a perdere capacità di movimento, i piedi passivi generano debolezze e fondamenta fragili (vedi articolo dedicato).


Il secondo tratto distintivo delle scarpe Altra è il drop zero (se non sai cosa è il drop te lo spieghiamo volentieri). Sul drop zero se ne sentono di tutti i colori: ad oggi non ci sono studi scientifici che dimostrino se faccia bene o se faccia male (evidence-based), ma i casi pratici (pratice-based) dicono che faccia bene. La scienza seguirà più avanti, sicuramente.
Noi sponsorizziamo il drop basso, non per forza uguale a zero. Il drop basso ha delle positive ripercussioni sulla nostra tecnica di corsa. Altra è stata la seconda azienda del settore (dopo Newton) ad investire sul principio che chi corre deve prendere scarpe giuste e contemporaneamente imparare a correre in modo corretto.
Last but not least, le scarpe Altra sono più leggere (a parità di ammortizzazione) in confronto alla media delle scarpe che vengono usate per correre. Questo è un grossissimo punto a favore: chi corre tende a usare scarpe troppo pesanti, per quel famoso e obsoleto schema che classifica le scarpe in base al peso. Più siamo leggeri e più la nostra corsa sarà “effortless” (con meno sforzo).
Altra fa sia scarpa da strada sia scarpe da trail: non sono scarpe molto reattive (però se usate da un corridore efficace possono essere usate anche per ritmi veloci), sono scarpe estremamente comode.
Sono per tutti, nessuno escluso (salvo il fatto di scegliere il modello adeguato): un MUST HAVE per chi ha la pianta larga o l’alluce valgo.
La gamma di modelli è in costante evoluzione: Torin e Lone Peak sono i modelli che vanno bene per la maggior parte delle persone, ma siate curiosi e provate anche gli altri!

Per ulteriori info non esitare a chiedere! Visita la sezione CONTATTI

Lone Peak Woman

Paradigm Woman

Torin Man

Torin Woman